Aggredito da un clochard mentre passeggia: forse perderà un occhio

0
FIRENZE – Stava passeggiando in compagnia di un amico quando, in piazza Indipendenza, è stato aggredito da un clochard 40enne di origini somale che lo ha sfregiato al volto con un collo di bottiglia. Un’aggresssione senza motivo, il senza tetto, da quanto appurato, era ubriaco. La vittima, un 18enne algerino, trasportato urgentemente all’ospedale di Careggi, forse perderà un occhio. L’aggressore è stato arrestato dalla Polizia, accusato di lesioni gravi.

No comments

*