Aggredito, ferito con un collo di bottiglia e rapinato

0

LUCCA – Lo ha aggredito alle spalle, vicino alla stazione, e gli ha rubato il cellulare. Il fatto è avvenuto ieri sera, poco dopo le 22, vittima un giovane marocchino, rapinato da un connazionale che lo ha ferito al braccio con un collo di bottiglia. Ad avvisare il 118, e i Carabinieri, sono stati alcuni passanti che hanno assistito alla scena. Le indagini per risalire all’autore del gesto sono in corso.

 

 

No comments

*