Al via il Festival del Volontariato, ospite della prima giornata il sottosegretario Domenico Manzione

0

LUCCA – Saranno l’immigrazione e le tragedie nel Mediterrano i temi caldi della prima giornata del Festival del Volontariato con ospite il sottosegretario agli Interni Domenico Manzione. La kermesse del volontariato inaugura domani (giovedì 16 aprile) a Lucca nel complesso del Real Collegio e andrà avanti fino a domenica 19.

Fra gli appuntamenti della prima giornata alle 9.30 il convegno “Insieme si può. Il ruolo del cittadino nelle politiche di sicurezza” organizzato dalla Prefettura di Lucca che vedrà, fra gli altri, la partecipazione proprio del sottosegretario Manzione.

Dalle 9.30 alle 13.30 due appuntamenti, aperti al pubblico, dedicati alla comunicazione e l’informazione per la  formazione continua per i giornalisti accreditati. Il modulo, intitolato “Big data e fact checking nel giornalismo 2.0 vedrà relatori Walter Quattrociocchi e Alessandro Chessa di Imt e nella seconda parte Luciano Scalettari di Famiglia Cristiana e la caporedattrice Rai Giovanna Rossiello.

Dalle 16.30 la cerimonia di inaugurazione nel chiostro del Real Collegio e alle 17.15 nella Sala A l’evento inaugurale -che sarà trasmesso in diretta da Tv2000 e presieduto dal presidente del Cnv Edoardo Patriarca- con ospiti il sottosegretario agli interni Domenico Manzione, che parlerà di Mediterraneo, immigrazione, terzo settore e volontariato e l’architetto Stefano Boeri sul tema “Disegnare città inclusive”.

La sera alle 21 il primo dei tre appuntamenti del Teatro dei Perché organizzato dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca con l’attore Valerio Aprea in “Gola e altri pezzi brevi”, di Mattia Torre con Matteo Landucci alla chitarra.

No comments

*