Alcol alla guida, la Polstrada intensifica i controlli

0

FIRENZE – Nella notte tra venerdì 6 e sabato 7, gli uomini della Sezione Polizia Stradale di Firenze hanno intensificato i controlli nel contesto dell’attività di prevenzione denominata contrasto delle “stragi del sabato sera”.
I controlli mirati hanno interessato in particolare la zona di Firenze Sud e la Strada di Grande Comunicazione Firenze-Pisa-Livorno e hanno consentito di individuare ben 12 conducenti con un tasso alcolemico superiore ai limiti di legge.
Per sei di questi, essendo stato riscontrato un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l, oltre al ritiro della patente è scattata anche la denuncia all’Autorità Giudiziaria: in un caso è stato riscontrato un tasso alcolemico pari addirittura a 2,02 g/l, oltre quattro volte superiore al limite consentito per legge. Un conducente è stato denunciato anche per guida senza patente.
La Polizia Stradale di Firenze, dunque, prosegue nel contrasto alla guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, che insieme all’utilizzo dei telefoni cellulari costituisce una delle principali cause di incidenti stradali, nei quali sono coinvolti maggiormente i giovani.
Nei primi dieci mesi del 2015, infatti, sono state accertate 243 violazioni per guida in stato di ebbrezza, oltre due terzi delle quali per un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l e, pertanto, costituenti reato.

No comments

*