Alessandro Amorese (Fratelli d’Italia): ‘Via dei Carri in condizioni estreme’

0

MASSA – Sono tornato a fare un sopralluogo nella Via dei Carri, che collega Via Bassa Tambura all’altro versante della nostra montagna, arrivando ad Altagnana, Pariana ed Antona. Le segnalazioni fatte dal sottoscritto e da numerosi cittadini sono servite a poco perché la situazione

Alessandro Amorese

di una arteria importante usata in ogni momento della giornata. La carreggiata è stretta e pericolosa, resa più delicata anche dai numerosi camion che la percorrono quotidianamente, ma negli ultimi mesi le problematicità si sono aggravate. I guard rail sono in buona parte danneggiati o sepolti dalle erbacce e in queste condizioni servono davvero a poco, la segnaletica è rovinata o nascosta dalla vegetazione, le ‘golette’ ai lati, diventate in alcune parti delle voragini, rappresentano ormai soprattutto un pericolo per coloro che percorrono la strada in bicicletta, scooter o moto. Abbiamo inviato a Sindaco e Presidente della Provincia una documentazione fotografica che testimonia il degrado ed i rischi per coloro che ci transitano, come cartoline che ritraggono alcuni dei tanti problemi irrisolti delle nostre zone montane.

Con alcuni abitanti delle nostre frazioni montane ed insieme al Consigliere Provinciale Giammarco Simi abbiamo inaugurato l’Osservatorio sul territorio che deve servire a rappresentare presso le nostre Amministrazioni tutti i casi di abbandono, frane, pericolo e degrado (purtroppo troppi) che persistono nelle nostre montagne.

No comments

*