Allarme nel cuore della notte, tre intossicati dal monossido di carbonio

0

PRATO – L’allarme è scattato nel cuore della notte, e i Vigili del Fuoco con le ambulanze  del 118 si sono precipitati sul posto. Tre le persone, tutte di origine nordafricana, rimaste intossicate dal monossido di carbonio, sprigionato con ogni probabilità dal braciere acceso per scaldare la casa: due donne sono state ricoverate in gravi condizioni a Careggi e un uomo è in osservazione all’ospedale Santo Stefano di Prato.

No comments

*