Alluvione 2012, in scadenza la proroga per il rendiconto delle spese

0

MASSA – Scade il 30 settembre prossimo il termine per la rendicontazione delle spese sostenute dai soggetti beneficiari ammessi al contributo per i danni subiti in seguito all’alluvione del novembre 2012. Nel giugno scorso, con ordinanza n. 26/2014, il Presidente Enrico Rossi, in qualità di Commissario Delegato alla ricostruzione, aveva infatti modificato e integrato alcune disposizione contenute nei precedenti bandi di assegnazione dei contributi alle famiglie per case e auto danneggiate in seguito agli eventi alluvionali del novembre 2012. Con la citata ordinanza era stato infatti disposto quanto segue:

1. la proroga dal 30 giugno al 30 settembre 2014 per la rendicontazione delle spese sostenute dai beneficiari;

2. la liquidazione del contributo ai beneficiari per stato di avanzamento dei lavori e non al termine come inizialmente previsto;

3. la liquidazione in anticipazione del contributo previa copertura fideiussoria da parte dei beneficiari;

4. l’aumento della percentuale di contributo destinato agli immobili e ai beni mobili registrati rispettivamente dal 40% al 51,7% e dal 29,7% al 51,/% specificando che si evidenziassero economie queste andranno ad implementare le percentuali indicate.

Per saperne di più è consultabile il sito di Regione Toscana all’indirizzo www.regione.toscana.it/amministrazione-trasparente alla voce Interventi straordinari e di emergenza.

 

No comments