Altopascio, Capannori, Barga: dal 1 febbraio una linea aggiuntiva

0

LUCCA – La Provincia di Lucca, con decorrenza 1° Febbraio 2015, ha istituito una corsa aggiuntiva alle 6,20 sulla linea Altopascio-Capannori-Barga per eliminare i sovraffollamenti e garantire agli studenti diretti all’Isi di Barga una migliore fruibilità del servizio.
All’interno di un processo di valutazione e di superamento delle criticità riscontrate sul servizio del trasporto pubblico locale extraurbano nelle corse a maggiore frequentazione del pendolarismo scolastico, avviato nel corso del 2014, questo intervento si va ad aggiungere ad altri che analogamente la Provincia ha attivato con l’inizio dell’anno scolastico a favore degli studenti che risiedono in Gargagnana e in Versilia.
In particolare l’ente di Palazzo Ducale è intervenuto a sostegno degli studenti del Liceo di Castelnuovo Garfagnana residenti a Camporgiano e nelle frazioni limitrofe con l’istituzione di un servizio di tpl alle ore 13, garantendo loro un adeguato rientro a casa anziché attendere la corsa in esercizio alle 14,15.
Analogo intervento è stato effettuato in Versilia per gli studenti dell’ITIS di Viareggio residenti a Camaiore e frazioni. In tale circostanza l’intervento è stato finalizzato non solo alla soluzione di criticità dal punto di vista della carenza del servizio ma, soprattutto, rivolto a creare migliori condizioni di sicurezza per gli studenti, vista l’ubicazione della scuola .
Sempre in Garfagnana è stata istituita una nuova corsa, in coincidenza con il treno delle 6,46, dalle frazioni del comune di Minucciano alla stazione di Piazza al Serchio per consentire agli studenti delle suddette località la regolare frequenza dell’ITIS di Borgo a Mozzano.
Infine sono in fase di progettazione da parte degli Uffici dell’amministrazione provinciale una serie di miglioramenti anche per i collegamenti degli istituti superiori della Piana di Lucca.

No comments

*