Ammanchi dal bancomat, ma a prelevare era stato il figlio

LUCCA  – Accortasi che le mancavano dal conto 2650 euro, la donna, una commerciante 53enne, pensando che ignoti le avessero clonato il bancomat, si è presentata dai Carabinieri e ha fatto denuncia. L’amara sorpresa quando i militari, finite le indagini, l’hanno informata che a prelevare i soldi, immortalato dalle telecamere, era stato il figlio. Che fine farà la denuncia? Con ogni probabilità la donna la rimetterà, ma intanto gli atti sono stati inviati in Procura.

 

Lascia un commento