Andrea Giannecchini eletto presidente provinciale della Cna

0

Andrea Giannecchini è il nuovo presidente della Cna della provincia di Lucca. 44 anni, di Massarosa, Andrea è amministratore unico della Viareggio Yachting Corporation, prima realtà al mondo di domotica applicata al settore dello yachting che dal 2001 è riunita sotto il brand Yachtica, azienda leader di settore che rifornisce il 90% della cantieristica italiana ed europea. Da anni poi ha intrapreso relazioni commerciali con l’isola di Hainan, la Capri cinese, dando vita alla Visun Tuscany Yacht, una joint venture tra un partner cinese e una newco italiana. Sempre in Cina, sta lavorando alla realizzazione di una catena di 30 negozi per prodotti di lusso, dedicati a moda, cibo e design italiani, che sarà una piattaforma di importazione per le Pmi italiane e toscane del lusso. In questo modo si permetterà alla imprese di qualità, che per dimensioni non possono arrivare al mercato cinese, di esportare i loro prodotti. Per quanto riguarda la parte associativa, Giannecchini è da sei anni vicepresidente della Cna provinciale e per cinque anni è stato presidente nazionale di Cna nautica, inoltre è vicepresidente della Navigo scarl.

La sua elezione è avvenuta questa mattina nel corso dell’assemblea degli iscritti alla Cna che si è tenuta presso la Camera di commercio di Lucca e durante la quale c’è stato anche il passaggio di consegne con Luca Poletti, che poco più di un mese fa ha dato le dimissioni per candidarsi a sindaco di Viareggio. «Raccolgo questo incarico con orgoglio e senso di responsabilità – dice -. L’obiettivo dei due anni di mandato è la continuità nell’azione di riorganizzazione e risanamento economico dell’associazione intrapresa durante la presidenza Poletti. Tutto in un quadro complessivo e istituzionale di forte cambiamento. Dovremo quindi capire bene cosa avverrà perché questo si aprono nuovi ambiti e modalità con cui la rappresentanza si deve proporre, sia alle imprese sia al sistema istituzionale».

La mattinata poi si è conclusa con una tavola rotonda sul tema della “Riforma delle Camere di commercio e delle province: nuovi scenari per la rappresentanza”. Un argomento di grande attualità che sarà trattato da Andrea Sereni, presidente di Unioncamere Toscana, da Valter Tamburini, presidente Cna Toscana, Ademaro Cordoni, vice presidente della Camera di commercio di Lucca, dall’assessore provinciale Francesco Bambini e dall’assessore del Comune di Lucca Giovanni Lemucchi.

No comments

*