Aree vaste, da domani i tre commissari: prende il via la riforma della sanità

0

FIRENZE – Entrano in funzione da domani, venerdì 1° maggio, i commissari per la programmazione delle tre Aree vaste, nominati con decreto del presidente della Regione. Prende così il via la riforma del sistema sanitario regionale, varata dalla Giunta e approvata dal Consiglio regionale l’11 marzo scorso.

I tre commissari per la programmazione sono:

– Rocco Donato Damone, per l’Area vasta centro (che comprende le Asl 3 di Pistoia, 4 di Prato, 10 di Firenze, 11 di Empoli);

– Edoardo Michele Majno, per l’Area vasta nord-ovest (che comprende le Asl 1 di Massa e Carrara, 2 di Lucca, 5 di Pisa, 6 di Livorno, 12 della Versilia);

– Monica Piovi, per l’Area vasta sud-est (che comprende le Asl 7 di Siena, 8 di Arezzo, 9 di Grosseto).

Tutti e tre sono stati individuati in ragione del riconosciuto possesso dell’esperienza manageriale e delle competenze professionali idonee allo svolgimento di questo incarico.

Fino ad oggi, i tre commissari ricoprivano il ruolo di direttore generale di Asl: Damone della 5 di Pisa, Majno della 4 di Prato, Piovi della 11 di Empoli.

Ad interim, il ruolo fino ad oggi ricoperto da loro verrà assunto dai direttori sanitari delle rispettive Asl, e cioè: Mauro Maccari per la Asl 5 di Pisa, Simona Carli per la 4 di Prato, Renato Colombai per la 11 di Empoli.

No comments

*