Arrestato ladro seriale, aveva saccheggiato un’autovettura in sosta

0

FIRENZE  – La polizia ha arrestato un pregiudicato calabrese di 32 anni responsabile di un furto aggravato su un’autovettura.

L’uomo è stato sorpreso dalla volante in via della Scala mentre, accovacciato tra alcune macchine in sosta, stava rovistando dentro un borsone pieno di apparecchiature elettroniche (tra cui un Ipad) e materiale cartaceo intestato ad una ditta.

Alla vista degli agenti, il soggetto ha abbandonato il bottino a terra ed ha tentato invano di allontanarsi, ma gli operatori lo hanno subito fermato trovandogli addosso un grosso cacciavite.

Facendo un giro nella zona di Santa Maria Novella la polizia ha successivamente individuato in un parcheggio un’auto con apposta sulla fiancata proprio la ragione sociale della ditta alla quale gli incartamenti recuperati facevano riferimento.

Le portiere della vettura presentavano evidenti segni di effrazione verosimilmente procurati da un cacciavite.

Il fermato, già noto alle forze dell’ordine per i suoi specifici precedenti (riscontrati in diverse città della penisola), ha ammesso ai poliziotti le sue responsabilità e questa mattina il Tribunale di Firenze ha convalidato il suo arresto disponendo – in attesa di giudizio – la misura cautelare degli arresti domiciliari.

No comments

*