Assalto al bancomat con l’esplosivo, via 50.000 euro

0

PONSACCO – Colpo grosso a Ponsacco. In quattro hanno fatto espoledere il bancomat della Cassa di Risparmio di Volterra e poi sono fuggiti con un bottino di circa 50mila euro. Un boato, quello provocato dallo scoppio, avvertito dal vicinato che ha subito contattato polizia e carabinieri. I malviventi, che hanno agito a volto scoperto utilizzando panetti di esplosivo, sono stati immortalati dalle telecamere dell’istituto di credito. La caccia ai bandti è aperta, e le indagini sono a tutto tondo.

No comments

*