Attentato incendiario: molotov contro l’auto dei Vigili Urbani

0

LIVORNO  – Molotov nella città labronica. Un’auto dei Vigili Urbani, posteggiata in strada vicino al Comune di Livorno, è  andata, bruciata nell incendio. Sul posto Vigili del Fuoco, Polizia Municipale e uomini della Questura. Secondo una prima ricostruzione, un testimone avrebbe visto un uomo in bicicletta con una bottiglia “Un atto vandalico ingiustificabile verso il quale esprimo la mia più ferma condanna”, le parole del sindaco di Livorno Filippo Nogarin appena appresa la notizia del rogo di origine dolosa. L’auto è al momento al vaglio della Scientifica che sta eseguendo gli accertamenti del caso, mentre la bottigli, ritrovata, è stata sequestrata per essere analizzata e per rilevarvi eventuali impronte digitali. “Esprimo a nome della Giunta Comunale – ha concluso il sindaco – vicinanza e solidarietà al corpo della polizia municipale per questo atto di sapore intimidatorio. Ci auguriamo che procura e forze dell’ordine individuino quanto prima matrice e responsabili di questo attacco alle istituzioni e alla convivenza civile”.

No comments

*