Avevano aggredito e rapinato un tassista, presa la banda

0

PISA – A rintracciare gli altri aggressori del tassista picchiato, e rapinato dell’auto lo scorso 22 luglio, di notte, sono stati gli uomini della squadra Mobile di Pisa. Si tratta di tre giovani tossicodipendenti: due sono finiti in manette, mentre la donna, una 20enne, che ha collaborato con gli investigatori, è stata solo denunciata. Uno dei due giovani finiti in manette è accusato anche di un tentato scippo, avvenuto poco prima di salire sul taxi e ripreso dalle telecamere,  che ha avuto come vittima una donna cinese

No comments

*