Barca viareggina a fuoco a 7 miglia da Nettuno: tutti salvi

0

ANZIO – Letizia Tassinari – La barca, viareggina, con quattro persone a bordo, salpata da Ponza, è andata a fuoco a sette miglia da Nettuno, per poi inabissare e affondare. Immediato l’allarme, scattato alle 20, e dal porto sono partite le motovedette della Guardia Costiera supportate dai Vigili del Fuoco.  Tre componenti dell’equipaggio sono stati presi a bordo di una barca a vela, un altro sulla vedetta della Capitaneria di Porto. Tutti salvi i diportisti, ha fatto sapere il comandante dell’ufficio circondariale marttimo, Luigi Vincenti, che per sei anni ha fatto parte della Capitaneria di Porto di Viareggio con l’incarico di responsabile della sicurezza del porto. A  provocare le  fiamme, da quanto emerso, sarebbe stato un corto circuito

No comments

*