Beccati con le mani nelle slot machine, i tre ladri finiscono in manette

0

LUCCA – Banda di ladri in manettte per mano degli agenti di una pantera della questura di Lucca. I manigoldi, questa notte, sono stati presi con le mani nel sacco mentre, dopo essere entrati in un bar sul viale Europa scardinando la porta di ingresso erano intenti a rubare il denaro delle slot machine.  Colti di sopresa dai poliziotti della Squadra Volante diretta dal vice questore aggiunto Leonardo Leone, i tre malviventi, due sinti e un marocchino, sospettati di essere gli autori di analoghi furti consumati in città ultimamente,  sono stati ammanettati e portati negli uffici e questa mattina processati per direttissima.

No comments

*

Il complesso di Pollicino…

VIAREGGIO – ( di Patrizia Mascari ) – Il complesso di Pollicino… Parliamo oggi di un tema che evidenzia come uomini e donne in amore ...