Beccato a fumare una sigaretta artigianale, era uno spinello: denunciato

0

PRATO – Il personale della Polizia di Stato, nel corso di attività di prevenzione e controllo imponeva l’alt a uno scooter Aprilia che si aggirava in maniera sospetta, generalizzando il conducente per un sedicenne pratese, minorenne titolare di regolare patentino di guida, il quale veniva sorpreso guidare fumando una sigaretta fabbricata artigianalmente, risultata essere palesemente uno spinello confezionato con marijuana, poi sequestrato dagli Agenti. Invitato pertanto a sottoporsi ai dovuti accertamenti sanitari tesi alla conferma strumentale dell’assunzione di sostanze stupefacenti, il minorenne rifiutava categoricamente venendo comunque, in conclusione d’intervento, denunciato in stato di libertà per i reati di guida sotto l’influenza di stupefacenti e rifiuto di sottoposizione ad accertamenti tecnici di specie, con immediato ritiro sul posto del patentino, per poi essere riaffidato al padre, nel frattempo fatto giungere all’uopo negli uffici di polizia, mentre il suo scooter è stato sequestrato ed affidato in giudiziale custodia a un locale soccorso stradale

No comments

*