Beccato a spacciare, arrestato un pusher

0

MONTECATINI TERME – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Montecatini Terme, nella nottata di domenica scorsa, a seguito di accertamenti hanno arrestato un cittadino albanese, 22enne,incensurato, del luogo per spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari operanti, nell’ambito di un servizio preventivo, finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, bloccavano lo spacciatore in quel centro mentre cedeva cinque dosi di cocaina ad un giovane albanese 25enne, domiciliato in Valdinievole. Nel corso di una successiva perquisizione personale e domiciliare, il pusher veniva trovato in possesso di ulteriori due dosi di cocaina, un bilancino di precisione e materiali vari per il confezionamento di sostanze
stupefacenti. La sostanza stupefacente veniva sequestrata unitamente alla somma contante di milleduecentosettanta euro ritenuta provento dell’attività di spaccio. L’arrestato dopo le formalità di rito veniva condotto presso la Casa Circondariale di Pistoia, mentre per il 25enne è scattata la segnalazione alla locale Prefettura per la violazione amministrativa concernente l’uso personale di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Pistoia, invece, sabato sera scorso, hanno denunciato tre persone per rissa, si tratta di un 42enne, un 17enne e un 47enne, tutti residenti a Pistoia. I militari operanti dopo essere stati avvertiti dalla Centrale Operativa, intervenivano verso le  21 in via Bonellina dove accertavano che poco prima i tre – vicini di casa – avevano dato luogo ad un’accesa rissa. I motivi che hanno generato tale litigio scaturiscono da vecchi rancori personali e da piccoli screzi fra le citate persone che, a seguito della colluttazione, riportavano lievi escoriazioni e graffi, al momento non refertati.

No comments

*