Beccato a spacciare cocaina, in manette un pusher

0

AULLA –  I militari dell’Arma della Stazione di Aulla hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti El Fadili Badre, 30enne, marocchino, nullafacente, già conosciuto dalle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. La pattuglia dei carabinieri, durante il controllo del territorio, nei pressi di un giardino pubblico, non distante dal centro storico, ha notato due soggetti i quali, alla vista dei militari, hanno assunto un atteggiamento sospetto. Fermati per un controllo, i due individui sono stati identificati e, quindi, perquisiti. Occultate nelle tasche dei pantaloni e del giubbotto del marocchino, i carabinieri hanno trovato 16 piccoli involucri contenenti cocaina, già suddivisa in dosi, per un peso complessivo di circa 10 grammi. La sostanza stupefacente, quindi, è stata sequestrata, mentre il cittadino marocchino è stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. Il G.I.P. del tribunale di Massa, esaminati gli atti, ha convalidato l’arresto operato dai carabinieri e ha disposto la sottoposizione dell’indagato al regine degli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa del processo fissato per la prossima settimana.

No comments

*