Beccato a spacciare nel parcheggio di un supermercato, in manette un pusher

0

MASSA – Sono stati i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dell’Arma di Massa Carrara ad arrestare in flagranza di reatoYasin Akhouch, classe 1987, extracomunitario di origine marocchina residente in Liguria, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Il nominato veniva fermato mentre si trovava all’interno del parcheggio di un supermercato in centro città a bordo della propria autovettura, in chiaro atteggiamento di attesa. Lo strano comportamento dell’uomo insospettiva i militari operanti in quel momento impegnati sul territorio in servizio antirapina e, una volta controllato, il marocchino dava segni di agitazione e insofferenza. Pertanto decidevano di effettuare un controllo più approfondito perquisendo il giovane e la propria autovettura. A seguito di accurata perquisizione veicolare venivano rinvenuti abilmente occultati all’interno dell’imbottitura del sedile posteriore circa 60 grammi di cocaina purissima, oltre a cinquecento euro in banconote di vario taglio.  La lotta al traffico di sostanze stupefacenti continua senza sosta al fine di reprimere il dilagante fenomeno che da più tempo sta interessando questa Provincia.

No comments

*