Benedetti: “Gli islamici entrati in Italia sono potenziali assassini”

0
MASSA – “Oriana Fallaci l’aveva già previsto in tempi non sospetti e gli islamici che sono entrati in Italia in questi anni sono dei potenziali assassini pronti a tagliarci le teste. Per questo motivo dobbiamo tenere gli occhi aperti a cominciare dalle Moschee ormai presenti in tutto il nostro paese, che potrebbero diventare o essere già ricettacoli di delinquenti islamici che si stanno organizzando per passare all’attacco e ciò, credetemi, non è fantascienza, ma la dura realtà”. Il commento, il day after l’atto terroristico al giornale francese Charlie Hebdo, arriva dal consigliere massese Stefano Benedetti: ” Per questo motivo, anche dopo il grave l’attentato accaduto in Francia, chiederò immediatamente  notizie sulla Moschea di via del Bargello a Massa, che i residenti mi dicono  essere frequentata da personaggi strani, anonimi, provenienti anche da fuori zona. Nel merito, ho presentato più di un esposto, senza, peraltro, avuto mai una risposta circa l’identificazione dei frequentatori.
Ora, credo e lo chiedo a viva voce alle Forze dell’Ordine che debbano essere messi in atto i controlli, soprattutto per accertare e identificare i frequentatori e se tra loro vi sono reduci da paesi che ospitano le organizzazioni terroristiche e che possono essere già addestrati ad operazioni di guerra e guerriglia”.

No comments

*