“Bivacchi dei migranti:la Polizia Municipale intensifichi i controlli”

0

LUCCA – “Bivacchi dei migranti:la Polizia Municipale intensifichi i controlli”. Lo afferma Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia che in vista del consiglio comunale sulla sicurezza promosso dai gruppi di minoranza interviene richiedendo un cambio di passo all’amministrazione Tambellini sulla gestione del territorio comunale. Ogni giorno- aggiunge Martinelli- cittadini segnalano il formarsi di capannelli di migranti che per lungo tempo stazionano in aree sia del centro storico sia in periferia e in diversi casi finiscono anche con l’ubriacarsi. Sempre più aree a verde diventano ostaggio dei migranti e dei loro bivacchi. I bambini vengono sfrattati e le famiglie perdono spazi di socialità per far giocare i propri figli. La realtà, sotto gli occhi di tutti impone un intervento rapido per contrastare questo fenomeno. Un monitoraggio più assiduo –prosegue Martinelli- servirebbe anche a capire se le persone identificate siano tra quelle ospitate dalle cooperative che percepiscono denaro dallo Stato per accogliere i migranti e che dovrebbero quindi responsabilmente e umanamente occuparsi dell’organizzazione della quotidianità dei loro ospiti anziché lasciarli senza controllo per gran parte della giornata. Martinelli attacca pesantemente la giunta mettendo in evidenza il fallimento della politica dell’accoglienza portata avanti in questi cinque anni da Tambellini “ha favorito l’invasione di Lucca da parte di profughi o presunti tali. Infatti il solo territorio del Comune di Lucca accoglie oggi un numero di persone che risulta essere molto superiore rispetto ai canoni fissati. Questo è il frutto di una giunta comunale che non ha pensato a salvaguardare la propria comunità ma ha dato sempre il suo appoggio alla politica del governo di sinistra che attraverso la prefettura propone incentivi a chi ospita immigrati e profughi con veri e propri inviti a venire”.

No comments

*