Borseggia una turista al piazzale Michelangelo, in manette il ladro

0

FIRENZE – Ieri sera la volante ha arrestato un cittadino marocchino di 37 anni accusato di un borseggio poi trasformato in una rapina impropria consumata a piazzale Michelangelo.

Lo straniero dopo essersi seduto accanto ad una comitiva di turisti ha allungato la mano dentro la borsa di una 23enne brasiliana tirando fuori un telefonino.

La vittima si è però accorta dell’accaduto e insieme da un altro giovane si è gettata all’inseguimento del borseggiatore.

Raggiunto dopo pochi metri, il ladro non ha esitato a scagliarsi contro l’altro ragazzo, un cittadino portoghese di 21 anni, nel tentativo di guadagnarsi la fuga.

La polizia, subito intervenuta, ha arrestato il magrebino e soccorso il turista che, oltre alla maglia strappata, ha riportato qualche lieve contusione giudicata guaribile al pronto soccorso con 5 giorni di prognosi.

 

No comments

*