Bullismo in rete: “Impostiamo il blog conoscendone i rischi”

0

LUCCA – Proseguono i “pomeriggi” del progetto Scuole Aperte, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e coordinato dalla Prefettura di Lucca.

Domani all’ISI Machiavelli, il terzo incontro dal titolo “Impostiamo il blog conoscendone i rischi. Il bullismo in rete” .

Il temi saranno affrontati con la collaborazione dei rappresentanti della Questura e della Polizia Postale e sarà l’occasione  per dare la massima diffusione al numero 43002, istituito a livello nazionale dal Ministero dell’Interno, al quale poter denunciare, in forma anonima ed assolutamente gratuita, episodi di bullismo e di spaccio di sostanze stupefacenti.

Come nei precedenti incontri, saranno gli studenti i veri protagonisti del pomeriggio in quanto potranno presentare gli approfondimenti compiuti sull’argomento attraverso video ed interviste ai loro coetanei. Al contempo potranno confrontarsi con i rappresentanti delle Forze dell’Ordine, che spiegheranno loro le conseguenze di natura giuridica derivanti da simili comportamenti, spesso assunti con superficialità. L’obiettivo perseguito è quello di educarli ad una condotta responsabile e collaborativa con le Forze di Polizia.

No comments

*