Caccia cinchiali di notte, i Forestali bloccano un bracconiere

0

AREZZO – Cacciava cinghiali di notte, con fucile munito di visore notturno, in periodo di divieto di caccia. A bloccare a Lucignano il bracconiere sono stati i Forestali di Monte San Savino.  L’uomo ha tentato la fuga abbandonando l’arma, che è stata sequestrata. I militari avevano concentrato la loro attenzione su una zona agricola in cui qualcuno aveva provveduto da poco tempo a lasciare in più punti del cibo per i cinghiali. Poco distante è stato notato il cacciatore che cercava di allontanarsi velocemente, dopo essersi disfatto del fucile. Dopo un breve inseguimento i militari l’hanno raggiunto e denunciato alla Procura della Repubblica di Arezzo per caccia in periodo di divieto generale, omessa custodia di arma e foraggiamento di cinghiali.

No comments

*