Cadavere in piscina, muore un turista: si ipotizza un malore

0

FIRENZE – Mistero nella piscina di un camping a Fiesole, dove è stato ritrovato il cadavere di un uomo di 35 anni. Secondo quanto ricostruito il turista della Costa Rica, che era ospite della struttura assieme ai genitori e alla sorella, dopo aver cenato, sarebbe morto affogato a causa di un malore, forse congestione, non riuscendo a chiedere aiuto. Il pm ha disposto l’autopsia.

No comments

*