Cade mentre cerca i funghi e si fattura una caviglia: intervento lampo del Sast

0

GALLICANO – Tempi duri per i cercatori di funghi. Anche oggi il soccorso alipino di Lucca ha dovuto soccorrerne uno.

Si sono concluse alle 16.50 le operazioni di soccorso di L.S. residente nella zona, caduto nei boschi tra Palleroso e Perpoli.

L’allarme ricevuto dal 118 intorno alle 15.40 ha richiesto l’intervento della Stazione del Soccorso Alpino di Lucca con nove tecnici e di un’ambulanza. La squadra di punta con medico e due soccorritori ha raggiunto l’infortunato che è stato immobilizzato e stabilizzato per una frattura alla caviglia mentre gli altri componenti preparavano la linea di recupero. Posizionato sull’apposita barella portantina è stato recuperato lungo il versante boscoso per circa 150 metri con contrappeso fino alla strada. Consegnato all’equipaggio dell’autoambulanza è stato trasportato all’ospedale di Castelnuovo Garfagnana.

No comments

*