Calci alla gambe di un carabiniere, non voleva fornire i documenti

0

AGLIANA – Ennesima aggressione ad una pattuglia in servizio di controllo del territorio impegnata in una normale attività di identificazione. Attorno alle due di questa notte, i militari della locale stazione hanno sottoposto a controllo S.J., 37enne pregiudicato algerino, senza fissa dimora, mentre stava transitando a piedi nella zona del centro commerciale. L’uomo ha mostrato subito di non gradire la richiesta dei documenti, inveendo prima contro i militari e scagliandosi poi contro di essi, colpendo più volte con calci alle gambe il capo servizio, prima di essere immobilizzato. Il militare ha dovuto ricorrere alle cure del Pronto Soccorso del San Jacopo per vari traumatismi agli arti inferiori. Anche il cittadino algerino, che dopo l’arresto ha accusato un malore, è stato prima accompagnato al medesimo Pronto Soccorso e una volta dimesso trasferito nella notte al carcere di Prato, in attesa delle determinazioni della Procura.

No comments

*