Cardiologi da tutt’Italia al congresso sulle nuove frontiere dell’aritmologia

0

PISA – Torna a Pisa il congresso “Luci e ombre in aritmologia” organizzato come tutti gli anni, nel mese di giugno, dalla Dr.ssa Maria Grazia Bongiorni, direttore della Cardiologia 2 dell’Aoup, e dalla sua equipe.

Un appuntamento che rappresenta, per gli specialisti del settore, il punto sulle più avanzate frontiere dell’aritmologia interventistica, che si sta misurando negli ultimi tempi con dispositivi e procedure sempre più innovativi. E’ di appena qualche settimana fa la notizia del primo impianto in Italia del più piccolo pacemaker senza fili al mondo, effettuato con successo proprio a Pisa dalla Bongiorni con la sua èquipe. E a questa importante novità verrà dedicata una sessione del congresso. Si parlerà anche – la faculty quest’anno è composta dai maggiori esperti a livello nazionale – di defibrillatori (indossabili o sottocutanei), di morte improvvisa giovanile, di elettrocateteri (impianti e infezioni), di gestione dei pazienti in terapia anticoagulante orale, di terapia elettrica nello scompenso cardiaco e delle più avanzate frontiere in tema di ablazione transcatetere delle aritmie.

No comments

*

Mirki Zilahy a Giallo d’aMARE

LIDO DI CAMAIORE – Sarà ancora uno stabilimento balneare ad ospitare il prossimo appuntamento di Giallo d’aMARE, rassegna itinerante voluta dall’associazione albergatori, balneari e commercianti ...