Cede il tetto, grave un operaio di una ditta lucchese caduto da dieci metri

0

FIRENZE – Grave incidente sul lavoro questa mattina in località Bassa, nel comune di Cerreto Guidi, in provincia di Firenze. Un operaio di una ditta edile è caduto a terra da un’altezza di dieci metri, a causa del cedimento del tetto di un capannone di proprietà della società ‘Acque spa’, dove si trovava per effettuare un sopralluogo. L’uomo, 51 anni, residente a Pescia, che lavora per un’azienda della provincia di Lucca, stava ispezionando il tetto, quando improvvisamente lo stesso ha ceduto ed è precipitato di sotto, urtando in un macchinario e perdendo conoscenza.

Immediati i soccorsi,  con ance il Pegaso, atterrato ad Avane che lo ha trasportato all’ospedale di Careggi, dove è stato ricoverato.

Sul posto, per i rilievi, oltre  ai carabinieri e ai vigili del fuoco,  i tecnici della Asl per ricostruire quanto accaduto.

 

 

No comments

*