Chiusero due rom in un gabbiotto, licenziati i dipendenti

0

GROSSETO – E’ finita con il licenziamento dei due dipendenti della Lidl di Follonica in provincia di Grosseto la vicenda che, nel febbraio scorso, vide i due lavoratori protagonisti di un video finito sul web dove i due avevano rinchiuso due rom nel gabbiotto dei rifiuti che si trova nel piazzale. Il video, diventato virale, provocò violente reazioni. I due dipendenti, che erano stati sospesi dopo il procedimento disciplinare, non lavoreranno più per la società. Un trentacinquenne, che aveva un contratto a tempo indeterminato, è stato licenziato mentre all’altro, di 25 anni, non è stato rinnovato il contratto. I due dipendenti, assistiti dall’avvocato Roberto Cerboni, valuteranno se impugnare o meno i licenziamenti.

No comments

*