Colpo grosso della Polstrada di Viareggio sull’A12, sequestrati 85 kg di marijuana

0

PISA – Come sempre la droga corre in autostrada. Un italiano di origine albanese è rimasto impigliato nel reticolo steso dalla Polstrada sulle arterie della Toscana, su input del Dipartimento di Pubblica Sicurezza: è stato sorpreso con quasi 85 kg di marijuana ed è stato arrestato per spaccio di droga.

L’uomo, un 35 enne residente a Livorno, stava percorrendo l’A/12 verso sud a bordo della sua FIAT Panda bianca quando, all’altezza di Pisa, si è imbattuto nella pattuglia della Stradale di Viareggio.

I poliziotti, guidati dal loro fiuto, lo hanno fermato per effettuare dei controlli. I loro sospetti si sono subito rivelati fondati: l’uomo, infatti, viaggiava da solo, ma aveva con sé tre grossi borsoni neri. Al loro interno, gli investigatori hanno scoperto 16 involucri contenenti marijuana, per un peso totale di circa 85 kg. Una volta piazzata sul mercato, la “merce” avrebbe potuto fruttare fino a mezzo milione di euro.

La Polstrada lo ha arrestato per spaccio di stupefacenti e gli ha sequestrato la vettura. Le indagini proseguono per risalire al venditore e accertare a chi era diretta la droga.

No comments

*