Colpo in sala giochi: armato di pistola porta via 17mila euro

FIRENZE- Armato di pistola ha fatto irruzione in una sala giochi in via Palmiro Togliatti, a Vinci, e minacciando un dipendente con l’arma da fuoco, colpendolo con il calcio dell’arma da fuoco, ha messo a segno un colpo che gli è fruttato circa 17mila euro. Tutto l’incasso della giornata. Il bandito solitario, preso il malloppo, si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. Sulla rapina indagano i militari dell’Arma.

Lascia un commento