Coltello alla gola rapina di 20mila euro una ditta di materiali sanitari

0

LUCCA – Coltello in pugno si è fatto consgnare dal capo magazziniere della Idrotermo di via di Tiglio  20mila euro. Colpo grosso questa mattina all’alba nella nota azienda di materiali sanitari. Il dipendente, minacciato alla gola con un’arma bianca, gli ha consegnato l’incasso degli ultimi giorni, e il bandito, casco in testa, si è poi dileguato facendo perdere le proprie tracce. Caccia aperta al rapinatore, da parte dei militari dell’Arma, le cui gazzelle sono confluite sul posto una volta che il capomagazzinere ha dato l’allarme contattato la centrale operativa del 112.  Le indagini, per il momento, sono a 360 gradi.

No comments

*