Coltiva canapa nell’orto: 57enne arrestato a Montepulciano

Montepulciano (SIENA) – Pianta la canapa nell’orto di casa e viene arrestato per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. È accaduto a Montepulciano, in provincia di Siena. Protagonista della vicenda un 57enne, già noto alle forze dell’ordine. I Carabienieri lo hanno sorpreso mentre stava raccogliendo le foglie della pianta, canapa indiana, coltivata abusivamente: 108 piante in tutto, alte fino ad 1 metro e 70. Ad aggravare la situazione anche la presenza, nella casa annessa all’orto, di 46 grammi di hashish, 30 grammi di marijuana, semi di canapa indiana, un bilancino e il confezionamento della sostanza stupefacente in bustine di cellophane.

Canapa