Condannate: facevano prostituire le figlie

0

FIRENZE – L’accusa era quella di far prostituire in strada tre ragazze: le figlie adolescenti e una loro amica maggiorenne. Le due donne di 37 e 39 anni, entrambe rom, arrestate dai Carabinieri di Follonica lo scorso aprile, oggi  sono state condannate dal Gup di Firenze a 7 anni di reclusione. Le indagini iniziarono quando una pattuglia sorprese la figlia minore di una delle imputate mentre era appartata in auto con un uomo di 54 anni.

No comments

*