Condanne definitive, eseguite due ordinanze: ai domiciliari un 46enne e un 75enne

0

FIRENZE – Ieri pomeriggio, a Scarperia, i militari dell’Arma hanno arrestato o un cittadino italiano di 46 anni, in ottemperanza ad un’ordinanza di esecuzione pena emessa dalla Procura Generale della Repubblica presso il Tribunale di Firenze. L’uomo dovrà espiare la pena residua di mesi 4 di reclusione, in regime di detenzione domiciliare, in seguito ad una condanna definitiva per lesioni personali.

I Carabinieri della Stazione Firenze Legnaia hanno invece tratto in arresto un italiano 75enne, in ottemperanza ad un’ordinanza di esecuzione pena emessa dalla Procura Generale della Repubblica presso il Tribunale di Firenze. L’anziano, condannato in via definitiva ad anni 6 di reclusione per bancarotta fraudolenta, dovrà espiare la pena residua di mesi 6 in regime di detenzione domiciliare.

No comments

*