Controlli dei Carabinieri: un arresto e due patenti ritirate

0

CARRARA – Nello scorso fine settimana i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile  della Compagnia di Carrara hanno intensificato i servizi di controllo del territorio.  L’attività di vigilanza ha consentito di arrestare un 56enne, residente a Colonnata che era sottoposto alla misura detentiva degli arresti domiciliari, disposta dal giudice di Massa, a seguito di due precedenti arresti per spaccio di droga, avvenuti rispettivamente nel 2012 e nel 2013.

Il pregiudicato è stato sorpreso dai militari che erano andati a controllarlo a casa mentre si trovava seduto su una panchina della piazzetta della frazione di Colonnata.

L’uomo, alla vista della pattuglia, ha provato a spiegare ai Carabinieri che in realtà non stava facendo nulla di male e che di fatto era in possesso di una regolare autorizzazione.

Gli accertamenti eseguiti hanno invece permesso di appurare che il 56enne poteva allontanarsi da casa solo nelle prime ore del mattino; per questo motivo scattava il nuovo arresto.

L’operato dei Carabinieri è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Massa che ha rinviato il processo su richiesta della difesa e l’imputato è ritornato agli arresti domiciliari.

Nell’ambito dei controlli alla circolazione stradale sono state ritirate due patenti per guida in stato di ebbrezza; le contestazioni, avvenute durante le ore notturne, sono state elevate a carico di due cittadini stranieri. Il tasso riscontrato è stato di quasi due volte superiore a quello consentito dalla Legge.

Oltre al ritiro della patente è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Massa.

No comments

*