Controlli a Pisa della GdF: il cane antidroga Delphy scova un chilo di marijuana

PISA – Prosegue l’attività di contrasto ai traffici illeciti del Comando Provinciale di Pisa attraverso una selezionata azione di controllo economico del territorio, attuata anche con l’ausilio di unità cinofile. Delphy, cane antidroga delle Fiamme Gialle, ha segnalato ai finanzieri un cittadino gambiano appena sceso da un mezzo pubblico proveniente da Roma. La perquisizione ha permesso di rinvenire all’interno dello zaino circa 1 chilogrammo di marijuana, già ripartito in dosi destinate alla vendita. Il giovane, di 21 anni, è stato tratto in arresto per violazione dell’art. 73 del D.P.R. 309/90 e sarà sottoposto a giudizio con rito direttissimo davanti al Tribunale di Pisa. Questo è il secondo caso in poco meno di un mese. Vittima del fiuto dell’infallibile Delphy era stato allora un cittadino nigeriano, sorpreso nei pressi della stazione di Pisa sempre con un chilogrammo di marijuana.