Convegno Sì Toscana a Sinistra su disforia di genere, Mugnai (FI): “Iniziativa sbagliata e dannosa anche per la minore che vi interviene”

1

FIRENZE – «Iniziativa sbagliata e dannosa»: così il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Stefano Mugnai (Vicepresidente della Commissione sanità) bolla l’iniziativa del gruppo consiliare Sì Toscana a Sinistra organizzatore, per il 7 ottobre prossimo in Consiglio regionale, del convegno Bambini in rosa sulla disforia di genere in età adolescenziale. La scaletta degli interventi prevede, tra l’altro, la partecipazione di una 14enne che ha assunto identità maschile.

«Ogni gruppo – è il parere di Mugnai – è libero di organizzare tutto ciò che crede e se ne assume la responsabilità. A nostro avviso si tratta di una iniziativa sbagliata e dannosa su cui il livello politico, ovvero gli organizzatori, farebbe bene a ripensare e l’istituzione, ovvero la parte ospitante, a prenderne le distanze. Tra l’altro, prevedere la partecipazione a un evento pubblico di una minore protagonista di una vicenda personale tanto delicata ci pare una spettacolarizzazione strumentale che va tutta a danno della bambina».

1 comment

Post a new comment

*