Dalai Lama ospite dell’Università di Pisa per un simposio sul potere della mente

0

PISA (di Chiara Bini) – Il Dalai Lama sarà a Pisa il prossimo 20 settembre. La massima autorità buddista prenderà parte al simposio The Mindscience of Reality, organizzato dall’Università di Pisa in collaborazione con l’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia, tra i centri europei di studi e pratica del Buddismo Mahayana più importanti e vero punto di riferimento per la comunità tibetana in Occidente.

Le due giornate di  The Mindscience of Reality (20 e 21 settembre 2017) rappresentano un punto di unione non solo tra culture e religioni, tra Est e Ovest, ma anche tra discipline apparentemente distanti tra loro. Nel corso del simposio e delle conferenze che ne faranno parte, verranno esplorati il potere e la forza della mente da diverse prospettive: oltre al Dalai Lama, vi prenderanno parte anche professori e ricercatori di fama mondiale provenienti dal campo delle Neuroscienze, della Fisica, della Medicina e della Filosofia.

L’idea di questo evento è nata in India, a Mundgod, dove una delegazione di professori dell’Università di Pisa è stata invitata dal Dalai Lama stesso a prendere parte all’Emory Tibet Symposium del dicembre scorso, dopo che nell’Ateneo è stato attivato il master in “Nauroscienze, Mindfulness e Pratiche Contemplative”.

Nella mattina del 20 settembre il Dalai Lama parteciperà a un incontro pubblico con gli studenti e la cittadinanza, per prendere poi parte alle tre sezioni in cui il simposio è stato articolato: Mindscience and Quantum Physics, Mindscience versus Neuroscience e Mindscience and Philosophy.

No comments

*