Dance Meeting, nel segno di Giacomo Puccini

0

LUCCA  – Entra nel vivo la terza edizione del Dance Meeting a Lucca e si accordano gli strumenti per le “Incursioni” spettacoli di danza e musica che invadono pacificamente la città di Lucca. In scena 40 musicisti e 40 danzatori impegnati in ben 12 location scelte per la loro tipicità e per lo scenario che sono in grado di offrire. Una Incursione sarà nel segno di Giacomo Puccini cui viene dedicato un particolare tributo in piazza cittadella venerdì alle ore 17,00 in collaborazione con la Fondazione Puccini.

Fino al 3 maggio infatti il museo ospita Madama Butterfly Puccini by Cronenberg, sezione della mostra Evolution dedicata al regista David Cronenberg: per questo è stato ideato un intervento proprio davanti alla casa natale del celebre compositore lucchese.
Inoltre la produzione pucciniana del Teatro del Giglio per il 2015 (che verrà integrata nel festival Lucca i giorni di Puccini) sarà Madama Butterfly.

Nelle vetrine nei negozi del centro e nelle piazze le musiche a cura dei talenti in erba del Conservatorio Musicale Luigi Boccherini spazieranno dal barocco al contemporaneo, con composizioni talvolta realizzate ad hoc per stimolare la fantasia dei danzatori che dovranno in parte improvvisare e in parte interpretare le coreografie.

 

I danzatori impegnati nelle Incursioni sono del Codarts di Rotterdam, del DIP Dance Intensive Programme e i vincitori del concorso you tube abbinato al Dance Meeting Lucca 2015.

In caso di pioggia il piano “B” prevede che le performance pianificate nelle piazze trovino ospitalità sotto la Loggia di Palazzo Pretorio in Piazza San Michele.

No comments

*