Diatribe tra vicini, scatta la denuncia

0

LUCCA – Sono stati gli uomini della sezione reati contro la persona della Squadra Mobile di Lucca, diretta da Virgilio Russo,  a denunciare due persone componenti un nucleo familiare, abitante in un contesto di corte a S. Cassiano a Vico. Il nucleo familiare in questione da tempo ha una accesa diatriba con una coppia di vicini, originari del nord Europa ma da tempo residenti in lucchesia. I rapporti di cattivo vicinato tra i 2 nuclei familiari di recente sono peggiorati, tanto  che in due distinte occasioni le volanti della Questura erano state costrette ad intervenire, chiamate dagli stranieri, per asseriti comportamenti molesti da parte del nucleo familiare rivale. In questa ultima occasione i 3 componenti del nucleo familiare “avversario” avevano esagerato, forse approfittando che la donna straniera era quel giorno sola in casa: l’ hanno ripetutamente minacciata ed ingiuriata perché a loro dire fa troppo rumore e non consente loro un sano riposo; le hanno staccato la corrente abbassando la leva del contatore esterno di casa sua; le hanno attaccato un cartello dove la invitavano senza tanti preamboli a fare ritorno al proprio paese. I poliziotti intervenuti hanno calmato gli animi, intimato di ripristinare la corrente alla malcapitata (che per paura si era asserragliata in casa in attesa della Polizia), fotografato il cartello e identificato le parti. La donna è stata invitata in Questura e la Squadra Mobile, dopo aver raccolto la denuncia ove sono state compendiate diverse angherie subite, ha avviato le indagini, sentendo alcuni vicini che hanno in buona parte confermato i fatti. Al termine della vicenda la coppia è stata denunciata per violenza privata, ingiurie e minacce.

No comments

*

Perestrojka, 4 anni in Ucraina

MARINA DI PIETRASANTA Sabato 26 settembre alle ore 18,30, a LABottega di Marina di Pietrasanta, è in programma l’anteprima della mostra PERESTROJKA di Paolo Ciregia, ...