Difensore civico, oggi la nomina di Manuela Sodini

0

LUCCA – Il consiglio provinciale ha nominato il nuovo difensore civico territoriale della Provincia di Lucca. Si tratta di Manuela Sodini, dottore commercialista, classe 1980, esperta in mediazione presso le Camere di Commercio di Siena e Prato. Il difensore è stato eletto questa mattina durante la seduta del Consiglio provinciale al secondo scrutinio, con 18 voti su 23.

Il difensore civico è una figura di garanzia a tutela del cittadino con il compito di accogliere i reclami non recepiti da un ente che eroga un servizio di interesse pubblico. Nominato dal Consiglio provinciale sulla base di elenchi di persone scelte per la loro dirittura morale, per la professionalità, per il livello culturale e per l’impegno sociale nella comunità, il difensore agisce in piena autonomia e non è soggetto ad alcuna forma di dipendenza gerarchica. Suo compito principale è vigilare affinché l’attività dell’Amministrazione Provinciale, degli enti e degli organismi da essa dipendenti, nonché dei soggetti che erogano servizi di interesse pubblico, si svolga nel pieno rispetto dei principi di legalità, imparzialità, buon andamento e pari opportunità e sia improntata a criteri di correttezza, trasparenza, equità. Il difensore resta in carica tre anni ed è rieleggibile una sola volta.

In base al nuovo regolamento, il difensore civico può svolgere le sue funzioni anche sulla base di convenzioni gratuite gratuite con i Comuni della Provincia.

 

No comments

*