Disabilità, Mugnai (FI): «Legge che fa arretrare diritti e garanzie E’ la cifra di questa legislatura con una maggioranza debole»

0

FIRENZE – «Un testo insufficiente su cui non c’è stata voglia di trovare un punto di sintesi e aprirsi alle proposte. Del resto lo comprendo: per una maggioranza divisa e debole è più semplice arroccarsi che confrontarsi con le opposizioni. In questo senso questa legge è nella cifra di questa legislatura. Però non dà risposte, e lo dico con un grande ‘purtroppo’»: questo il passaggio centrale con cui il Vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale Stefano Mugnai (Capogruppo di Forza Italia) è intervenuto in Aula nel dibattito sul Testo unico sui diritti e le politiche per le persone con disabilità.

«La storia di questo provvedimento – ha esordito Mugnai – è nella storia di questa legislatura. E’ capitato anche per la riforma sanitaria, voluta a forza per dire di averla fatta ma poi, ora, arrivano ripensamenti da ogni dove. Questa vicenda ha tratti di assoluta somiglianza perché, partita con le doverose e giuste ambizioni di gettare il cuore oltre l’ostacolo per dare risposte, si conclude con un testo che per alcuni versi rappresenta un arretramento su diritti e garanzie verso le persone che hanno qualche disabilità».

«Io non avevo presentato testi alternativi – ha proseguito il capogruppo azzurro – ma non posso nascondere che durante il lavoro non c’è stata la voglia di trovare un punto di sintesi rispetto alle proposte pervenute. Ciò che uscirà oggi dall’Aula rispetto alla disabilità sarà la cifra di questa legislatura. Si poteva, e ritengo si dovesse, fare di più».

 

No comments

*

Eurolega, il Forte perde col Lisbona

Sabato 14 maggio 2016 ore 20:45 DITV.i Hockey Club Forte dei Marmi-U.D.Oliveirense FINAL 4 di Lisbona Semifinale EUROLEGA 2015-2016 Hockey Club Forte dei Marmi: Stagi, ...