Discarica e abbruciamento di rifiuti, sequestrata l’area

0

FIRENZE – In data 8 marzo 2017, la Comandante e la vice Comandante della Stazione Carabinieri Forestale di Empoli intervenivano per effettuare un sopralluogo al fine di accertare una presunta discarica  e si recavano in localita Petroio del Comune di Vinci.

Sul posto individuavano il materiale combusto oggetto di un recente intervento dei Vigili del Fuoco, nonché altro cumulo di rifiuti edili da demolizione, in parte stesi su una via poderale adiacente e in parte formanti un cumulo. I rifiuti combusti erano a vista disomogenei e composti da mobilia, rifiuti urbani, materiale tessile, materiale metallico ed edile. Non si escludeva la presenza di materiali pericolosi. Nelle vicinanze erano altresì presenti cumuli di letame che non essendo stoccati e accumulati configuravano un deposito incontrollato di rifiuti organici.  Il personale appurava tramite testimonianze che il cumulo di rifiuti era l’esito di abbandoni reiterati nel tempo da parte di ignoti. Visto lo stato dei luoghi e accertato inoltre che il fenomeno di abbandono e abbruciamento si ripeteva di frequente, il personale provvedeva d’iniziativa al sequestro preventivo dell’area. Sono in corso indagini al fine di determinare il/i responsabile/i sia del deposito incontrollato, che della combustione di parte di esso. Sul posto sono intervenuti, in supporto, una pattuglia della Stazione Carabinieri di Vinci.

No comments

*