Dopo la pausa estiva riapre “Matricolandosi”

0

PISA – Dopo la pausa estiva, dal 21 agosto è riaperto al Polo Fibonacci, in via Buonarroti 4, “Matricolandosi”, il centro per le immatricolazioni che, insieme allo sportello “Welcome International Students!” (WIS!), accoglie ogni anno gli studenti italiani e stranieri che scelgono di iscriversi all’Università di Pisa. Oltre al centro servizi che fa ormai parte della tradizione dell’Ateneo, è attivo anche il portale web (http://matricolandosi.unipi.it/), pensato per essere fruito anche sui dispositivi mobili. E anche quest’anno sarà disponibile un’applicazione che, con il semplice inserimento del voto di maturità e dell’ISEE, sarà in grado di calcolare subito l’importo delle tasse da pagare.

Nato nel 2004, “Matricolandosi” è sempre molto apprezzato dai nuovi allievi sia perché presenta in forma semplice e omogenea tutte le informazioni sui corsi di studio, sia perché guida passo dopo passo i ragazzi nelle procedure di immatricolazione, fino alla consegna in tempo reale del libretto universitario. Fra le novità più significative del 2014 c’è il rilascio in tempo reale di Cartapiù, la carta di riconoscimento che l’Università di Pisa ha creato per i suoi studenti in collaborazione con la Banca di Pisa e Fornacette. Cartapiù è una card multiservizi che può essere usata come tessera identificativa all’interno dell’Ateneo, come tessera per avere accesso ai servizi universitari come la mensa e il prestito bibliotecario, oppure, se attivata, può essere usata come carta conto dotata di IBAN e quindi utilizzabile come un qualsiasi conto corrente. Al Centro Matricolandosi è attivo anche uno sportello del DSU dove, oltre a trovare informazioni su tutti i servizi e le opportunità offerte, è possibile compilare la domanda per la borsa di studio.

Il Centro “Matricolandosi” resterà aperto fino all’8 ottobre dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12. Gli stessi orari valgono anche per il WIS!, lo sportello appositamente dedicato agli studenti stranieri.

No comments

*