Droga, tolti 20 kg dal mercato toscano

0

FIRENZE – I Carabinieri del Reparto Operativo di Firenze, durante un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, con l’accusa di traffico transnazionale di sostanze stupefacenti, un albanese, classe ’77, residente in Albania. Nella circostanza, i militari dell’Arma impegnati nel particolare servizio nel transitare nei pressi del parcheggio del centro commerciale “Le Pleiadi” di Prato hanno notato un uomo accovacciato, con il telefono in mano, nelle vicinanze di un mezzo pesante riportante targa e scritte albanesi; l’uomo dava l’impressione che stesse aspettando qualcuno. Gli operanti, a quel punto, hanno raggiunto il soggetto e lo hanno identificato e sottoposto a controllo. I successivamente accertamenti hanno permesso di rinvenire e sequestrare nella sua disponibilità circa 4.000 euro, un borsone al cui interno vi erano tre involucri di marijuana, del peso complessivo di 16 Kg., ed un telo mimetico contenente ulteriori 4 kg; la droga era occultata all’interno della cabina di guida del camion furgonato. L’uomo, dopo la compilazione degli atti, è stato tradotto presso la casa circondariale di Prato.

No comments

*