Due rapine sventate in 24 ore, la Polizia arresta due banditi

0

PISA – Giornata intensa quelle di ieri e di oggi per le donne e gli uomini della Polizia di Stato impegnati nel controllo del territorio del centro cittadino contro la microcriminalità.
Nel giro di 24 ore, le Volanti della Polizia di Stato hanno sventato 2 rapine consumatesi nel centro cittadino.
La prima è avvenuta alle ore 17 di ieri in Corso Italia, presso il negozio della Coin ove un cittadino ucraino, poluri pregiudicato ed irregolare, è stato colto da alcuni commessi mentre era intento a far man bassa di vari articoli, tra cui profumi e capi di abbigliamento. Vistosi scoperto, si è guadagnato la fuga travolgendo un commesso. Una pattuglia della Squadra Volante, in servizio nella zona, si è posta immediatamente all’inseguimento del malvivente che è stato raggiunto e arrestato per rapina. Il giudice ha convalidato l’arresto e, giudicatolo col rito direttissimo, lo ha condannato ad una di un anno e 3 mesi, pena sospesa.
Analoga sorte è toccata ad un italiano, pregiudicato e senza fissa dimora, che questa mattina, intorno alle 9, ha strappato con violenza la borsa ad una giovane donna che passeggiava nei pressi del tribunale, facendola cadere rovinosamente a terra. Il ladro è stato immediatamente intercettato da una pattuglia civetta della Questura in servizio prevenzione crimine, che lo ha immediatamente bloccato ed arrestato per rapina.
La donna, che nella caduta ha riportato alcune ferite non gravi, è stata portata al pronto soccorso per gli accertamenti di rito. Il giudice, per il malvivente, ha disposto il carcere.

No comments

*